Le Marche hanno un nuovo Segretario Regionale

Michael Sommovigo è il nuovo Segretario Regionale FGS delle Marche. A deciderlo è stata la Prima assemblea Regionale della Federazione dei Giovani Socialisti. Un momento importante per la FGS, dato che la giovanile nelle Marche era assente da molto tempo. A collaborare con il neo Segretario c’è Manfredi Mangano, iscritto storico della FGS, il quale è stato eletto come Presidente Regionale della giovanile , mentre la Vicesegretaria è Barbara Massi, Consigliere Provinciale di Pesaro Urbino.

Membri della Segreteria regionali sono anche Riccardo Pozzi, Assessore del Comune di Pesaro ed Edoardo Carboni, Consigliere comunale di Fano.

Il neo Segretario dichiara: “Sono entusiasta della fiducia che mi è stata accordata dai Compagni, cercherò di dare il meglio di me per la FGS e per la comunità in cui vivo. Voglio riaffermare la volontà della Federazione dei Giovani Socialisti di collaborazione con tutti i partiti, movimenti e associazioni per il bene dei cittadini e del nostro territorio, nel segno della promozione delle libertà civili, del miglioramento della qualità della vita, nell’equità sociale.

Riaffermo la necessità di vicinanza alle persone, a partire dai più emarginati, per
costruire un futuro migliore, fatto di lavoro ed opportunità. La nostra linea è il dialogo ed il confronto aperto. Crediamo che una buona politica non debba mai essere assertiva ed autoritaria, ma sempre dialettica ed autorevole.
I Giovani Socialisti Marchigiani vogliono infine ricordare, che sin dagli albori della nostra Storia, abbiamo sempre cercato di dare concretezza ai diritti sociali, la vera base della libertà di noi tutti, come sancito nella nostra Costituzione”.

Un doveroso ringraziamento -continua Sommovigo- va a Maurizio Cionfrini, Anteo Bonacorsi, Marco Canonico, Moreno Peroni, Boris Rapa, Antonio Gitto e a tutti i Compagni del PSI che hanno collaborato attivamente alla ricostruzione della giovanile nella Regione. Hanno capito, che dalla nostra crescita individuale, mescolata alla crescita di un gruppo di Compagni e amici, può, nel tempo, crearersi una nuova classe dirigente capace e preparata.

Conclude il neo Segretario: “Ringrazio anche il Segretario Nazionale Pedrelli che ha visto in me, la persona più adatta per ricoprire questo incarico.”

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rimani in aggiornamento

Articoli correlati

Comunicato contro la guerra in Ucraina

La Federazione dei Giovani Socialisti esprime solidarietà al popolo ucraino e ferma condanna all’infame aggressione armata da parte della Russia. L’Ucraina è una repubblica con

SOSTEGNO AL PIANO AMALDI PER LA RICERCA

Si riporta di seguito il documento integrativo approvato all’unanimità dal IX Congresso Nazionale della FGS e presentato dal compagno Alessandro Mambelli. Una federazione giovanile socialista

Su questo sito utilizziamo strumenti di prima o terza parte che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie di statistica) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.